Stacks Image p23377_n7714
Mario Biondi
NUOVA BALLATA
PER NEWYORKVILLE N. 200


(agosto - ottobre 1976)
[Pubblicata su "North 5/6" marzo '77]



 
dita sul passamano gratta il giallo
New York N.Y. (1) ghetto di magazzini
schiena stirata sul duro pensa
un'altra volta New York pulita al cesso
sul ferry cigolio di bambini e Wall Street
canyon di vetro nigger alza la radio
musica okay: New York diritta dall'asfalto
dalle grate della subway alle righe del cielo
dieci dollari un etto di sangue uno strizzo
di culo: il sorriso non si vende ni aqui
ni allì dice il borricue pettine
e lana ¿que quieres? ¿que pasa?
lampo degli occhi palmo chiaro sul viola
della mano occhi di Galizia: no pasa nada


New York dei poveri miseri stracciati a strati
getti di acqua marcia dalle pompe sulla merda
asfalto che attacca la gomma delle Keds
un sorriso sei cents ma di sangue strizzato
poi a Brooklyn ragazzo con occhi cinesi
alza un dito lo abbassa guarda storto
no pasa nada tenta di pensare in cinese
lavandaio di chili di righe di merda
sulle mutande: alla Quattordici East tra la Tre
e la Due ne danno tre per due e novantanove
sulla Canarsie guarda dal sedile che bolle
anima ingiallita di un occhio
ventiquattro agosto caldo che incolla i coglioni
uncle Reagan ha perso ad Attica casino
Philadelphia è una rosa una chicca un cristallo
il Vietnam è finito George Jackson non c'è più
resta una barba certo ebrea
giù in Ludlow con Grand Street
che fa strisce di conti un ragazzo greco
nella Madison però Street che fa pizze di gomma
sorride un po' cupo ma sorride dall'orlo
degli occhi ombelico ruvido di Manhattan
o appena sotto tra i due ponti o tre
desiderio di braccia un pò di fenidone
fumo di nacchere e Central Park
è Sam la ragazza uomo baby doll
fuma sontuosa sul marciapiede ha una
fessura tra i denti schizza saliva
quando dice shit: il suo baby doll
i compagni borricue lo adorano


New York: montagna di merda che smotta
nella subway non si muore si piscia
negli angoli cola lungo il marciapiede
c'è il Toilet apposta giù in fondo
alla Quattordici tra la Nove e la B'way
bevi tutta la birra che puoi e poi
pisci sulla testa degli altri di sotto
brutto sport? c'è di peggio guarda:
papa Gerry sorride con un dito nel naso
Dio benedica l'America che noi crediamo in Dio
nostra vecchia America mastice e pezza


New York spazzatura del mondo l'Empire State B.
l'hanno fatto bianco rosso e blu sembra
un sorbetto Dio lo lecca di soppiatto certo
tutte le sere poi c'è Belle l'uragano
incazzato soffìa mugolando per le Avenue
i ragazzi borricue corrono gialli e viola
si riparano tra le crepe dei muri
scrivono bicentenario sin colonias; rabbia
nella subway cola come fiumi di piscia
una bella lavata e poi via:
uomo firma qui e non rompere il culo
venti dollari subito chi si è visto si è visto


New York pustola di vaiolo verruca
sull'orlo del culo a Washington Square
vendono sogni sulla Quattordici la Quarantadue
loose joints nella cinta e acido
altri invocano can you spare a quarter
aumentati come cani anche loro la fame
hop con un salto passa sopra il buco che fuma
la checca canadese piange sulla curva
del marciapiede tende l'occhio a Juanito
che scappa oh what a fucked and shitty
e tutto il resto collane e bracciali
si lima le unghie gorgoglia si scrolla
Jimmy Carter berretto dell'American Legion
che offre e soffre: al concerto nel parco
hash-hash hash-hash dappertutto
marijuana e si danza fratelli


New York N. Y. cento dei tuoi duecento
e in culo al mondo il suono dell'anima
diventa salsa sulle T-shirt sui muri
nella subway ovunque onore a Mr. Spray
l'odore di Marianna stasera troppo forte
sulla Quattordici cucaracha e Budweiser
essere un gran poeta New York fa male ai piedi
anche al culo viva te che sprofondi nel cielo


New York New York ancora vergogna dei viventi
amore sterminato rete di sangue tappeto di vermi
caserma di piedi cambusa di coscienze che fare?
ombelico delle nazioni straccio d'Europa
catena di Afriche e Asie bastone peso
di generazioni: senza lingua che fare
senza amore hombre whatta do here?

    (1) Si legga "en uai", secondo la pronuncia inglese
Stacks Image p23378_n7714
Slide copertine